The Weekend

The Weekend

by Peter Cameron

On a midsummer weekend, in a country house in upstate New York, three friends gather on the anniversary of the death of a man related to them all by blood or love. Their idyll is disturbed by the presence of two outsiders: a faux Italian dinner guest and a young gay man now involved with the dead man's lover. As the weekend unfolds, with its walks in the woods, its swims in the river, its wine sipped by moonlight, and its sparkling conversation, each character's heart and soul is stripped bare, as old memories and new desires create a chemistry that will leave none of them untouched or unchanged.

  • Language: English
  • Category: Fiction
  • Rating: 3.71
  • Pages: 241
  • Publish Date: May 1st 1995 by Plume
  • Isbn10: 0452274117
  • Isbn13: 9780452274112

Read the Book "The Weekend" Online

Dal film omonimo di Brian Skeet del 1999, Gena Rowlands, magnifica come sempre, e Brooke Shields. Tutto sembra fermo e immobile e tutto è in movimento proprio come lacqua del fiume che scorre accanto alla casa, non cè conclusione, tutto rimane aperto, rimandato alla prossima occasione, poteva andare meglio, ma non è andata poi così male, amici sposi amanti figli, tutti restano stranieri. Forse è impossibile afferrare le persone: ci scivolano fra le mani come lacqua, che non è mai la stessa, recita appropriatamente in epigrafe Rose Macaulay.

Todos estos recuerdos enmarañados, agazapados en cualquier esquina de la casa esperando una oportunidad para asaltar a los personajes en sus horas bajas, constituyen el sustrato narrativo del que se nutre Cameron para elaborar una historia tan descorazonadora como auténtica sobre la crueldad del amor, el yugo de la amistad y el ingrato papel que juegan las expectativas en nuestras relaciones interpersonales. Para alguien, como yo, que siente debilidad por los dramas domésticos, Un fin de semana supone una lectura imprescindible que da buena cuenta de la inteligencia narrativa de su autor.

Lyle hasn't seen his friends John and Marian for awhile and decides to take a trip and visit them for the weekend. Lyle now has a new lover in his life which is Robert and decides to take him along for the weekend so he can also meet his friends.

May I say first that everything about the edition I read of this gentle novel was a sensory delight. Robert is the new lover of Lyle and they are setting off to spend the weekend with Marian and John. So Robert is feeling understandably on edge when faced with a meeting at Marian's house.

Marian e John sono una coppia di ricchi quarantenni che vive nella campagna a nord di New York. Cè molta attesa quindi per lincontro che, per Marian, dovrà essere di consacrazione del lutto ma anche di rinascita. E la figura di Tony non solo sorride perennemente nelle fotografie disseminate un po ovunque, ma è una presenza costante tra loro, è come se fosse ancora vivo mentre Lyle, John e Marian si limitano invece a sopravvivere. Robert osserva la situazione dallesterno e Roland sorride debolmente gattonando come se ricordasse qualcosa di unaltra vita, qualcosa di bello giacché il bambino sembrava che sapesse tutto e niente.

Con questo romanzo il protagonista è l'assoluta incapacità di conoscere effettivamente gli altri, anzi gli Altri, proprio quelli che più ci stanno vicini e più ci stanno a cuore.

Or you can have mine because I am donating most all of my books so that whenever I do finally move to the country, I don't have to move them all.

È in questa villa di campagna alle porte di New York, dove vivono John Marian e il loro bambino, e in questa atmosfera apparentemente quieta e idilliaca, placida come le acque del fiume che scorre oltre il giardino, e che tanto ricorda quella dei romanzi di fine Ottocento, che si svolge quasi tutta la storia; ed è questa una delle scene in cui i protagonisti sono riuniti, che meglio rappresenta l'essenza del romanzo: sono uniti, ma soli, vicini, ma lontani l'uno dall'altro, quieti ma in preda, ciascuno, al proprio tumulto interiore: l'idillio è solo apparente. Ed è qui, in questo luogo incantevole, che Lyle e Robert si sono recati per trascorrere insieme il loro primo weekend; ma è sempre qui, nello stesso luogo incantevole, che è stato teatro degli incontri felici fra Lyle e il suo compagno Tony, che Tony è morto un anno prima. Sono vicini ma lontani, e tutti e tre (ma anche Robert che si accorgerà sulla sua pelle di essere estraneo a questo meccanismo e a questi equilibri, e si troverà staccato e incapace di farsi accettare, soprattutto da Marian) slegati fra loro e uniti solo dal ricordo di quello che è stato, da Tony, il collante che li teneva uniti.

He has since focused on writing novels, including Leap Year (1990) and The City of Your Final Destination (2002), which was a PEN/Faulkner Award finalist.